Modular-Lab PharmTracer

Eckert & ziegler
Soluzione multipurpose per la produzione in routine di radiofarmaci con radioisotopi diversi.
PharmTracer con cassetta 68Ga
PharmTracer con cassetta 68Ga
PharmTracer per 68Ga e18F nucleofilico con purificazione HPLC
PharmTracer per 68Ga, 11C e18F nucleofilico
PharmTracer 18F con purificazione SPE
PharmTracer con schermi per beta emittenti (177Lu e 90Y)
PharmTracer unità di dispensazione
PharmTracer con moduli aggiuntivi (ad esempio per purificazione 64Cu)
PharmTracer con cassetta 68Ga
PharmTracer 68Ga con generatore IGG100

Descrizione

Modular-Lab PharmTracer è la soluzione ottimale per la produzione in routine di radiofarmaci. Utilizza cassette monouso contenenti tutti i componenti necessari per la specifica sintesi. Le cassette sono assemblate in un ambiente “camera bianca” in condizioni GMP-compliant, sterilizzate con radiazioni gamma e confezionate sotto vuoto in un doppio involucro. Tutti i componenti utilizzati sono chemical resistant e sono stati testati per la specifica applicazione. Per le cassette viene garantita una shelf life di 12 mesi.

Il concetto di cassette monouso consente all’utilizzatore di marcare facilmente diversi radionuclidi con lo stesso sistema senza il rischio di contaminazioni incrociate; evita inoltre la necessità di eseguire dopo ogni sintesi la procedura di pulizia/sterilizzazione del sistema, e quindi anche la validazione della procedura stessa.

Il sistema Modular-Lab PharmTracer mantiene anche l’affidabilità e la versatilità tipiche del sistema Modular-Lab standard, permettendo di apportare facilmente le necessarie modifiche al progetto di sintesi nei primi stadi dello sviluppo e, in seguito, di bloccare in sicurezza il processo per una produzione di routine. Il sistema è infatti corredato del Software Modular-Lab, conforme a  GMP, GAMP5 e 21 CFR Part 11. Con questo prodotto, Modular-Lab PharmTracer diventa la piattaforma ideale per lo sviluppo e la produzione di radiofarmaci.

I radiofarmaci che si possono produrre con il sistema Modular-Lab PharmTracer sono:

  • 68Ga DOTA peptidi, 68Ga PSMAHBED, 68Ga citrato, attraverso l’utilizzo di un generatore di 68Ga Eckert & Ziegler

  • 177Lu e 90Y DOTA peptidi, con la sola aggiunta dello schermo in plexiglass necessario a proteggere l’operatore durante la rimozione della cassetta dopo la sintesi

  • radiofarmaci 18F come FDG, FEC, FET, FLT, FMISO, FDOPA, per alcuni di questi può essere necessario aggiungere un componente alla configurazione esistente come una pompa da vuoto, un singolo blocco valvole, un HPLC preparativo, etc

  • radiofarmaci 11C come Colina, Metionina e Acetato; è sufficiente aggiungere alla configurazione soltanto il Carbon Trapping Module (componente per l’intrappolamento e il rilascio del 11C da ciclotrone)

  • radiofarmaci 64Cu come ATSM a partire dal 64Cu cloruro.

 

In fase di validazione:

  • sintesi per 90Y e 177Lu PSMA(HBED)

  • sintesi per SomSCAN® (68Ga) e SomTHER® (90Y e 177Lu), radiofarmaci sviluppati da OctreoPharm

  • radiofarmaci 213Bi
Radius Piede
Technology for life piede

Iscrizione newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter
Accetto il trattamento dei dati personali ai sensi dell'Art.13 D.Lgs.196/2003
RADIUS s.r.l. - Via Menarini, 32 - 40054 Budrio (BO) - Italy - Tel. +39 051 801160 - Fax +39 051 800711 - C.F. e P.IVA 02079181208
Powered by e-mind